prima


Lo vedo, ha ascoltato il mio messaggio vocale… Ci sono le spunte blu. Da due minuti. Spero abbia capito, è stato un casino parlare piano perché non mi sentissero in metropolitana ma abbastanza forse perché mi sentisse lui.Però non risponde. Perché? Avrò sbagliato qualcosa Eppure stanotte quando ci siamo salutati […]

Lo vedo, ha ascoltato il mio messaggio vocale… Ci sono ...



Ieri è stato il giorno degli incontri: prima un amico che non vedevo da una decina d&039;anni che faceva l&039;artista di strada a Mantova.Lo saluto e mi fermo a riguardare lo spettacolo… Nel mentre sento chiamare Steeeve e… Non mi giro, ci vuoi che conosca a Mantova?Di nuovo un richiamo! […]

Ieri è stato il giorno degli incontri: prima un amico ...




via Barrili angolo via Montegani. Ore 7.10 circa.Stai andando al lavoro.Per essere precisi stai andando verso la metropolitana che ti porterà verso il treno che ti porterà al lavoro.A distanza lo vedi, non bene, stai leggendo il tuo kindle (mentre cammini) e non hai gli occhiali.Pensi prima ad un sacco […]

via Barrili angolo via Montegani. Ore 7.10 circa.Stai andando al ...





Niente mutande oggi, vino rosso, in cartone, marca Tunes, prezzo al litro molto basso credo.Le due fotografie avrebbero avuto più senso in ordine cronologico opposto, prima si beve e poi finisce senza mutande.Ma è andata così.Milano vitadapendolare metro treno train storieinmetro storiedituttiigiorni

Niente mutande oggi, vino rosso, in cartone, marca Tunes, prezzo ...


Ed è sempre come se non fosse passato un solo giorno.Con certi luoghi e con certe persone è così.Questo non vuol dire che tutto rimanga uguale, anzi sia le persone che i luoghi cambiano.Ci sono assenze che si fanno sentire, ci sono nuove storie da condividere, e soprattutto c&039;è di […]

Ed è sempre come se non fosse passato un solo ...



&034;Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere mettiti le mie scarpe, percorri il cammino che ho percorso io. Vivi il mio dolore, i miei dubbi, le mie risate. Vivi gli anni che ho vissuto io e cadi là dove sono caduto io e rialzati come ho fatto […]

&034;Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere ...


Ore 7.40 del mattino, Castellanza, sono fermo ad un distributore, chiedo un caffè che come al solito berrò senza zucchero ed una brioche.Ne punto una, ma è persa in un piatto con altre, la barista prende quella di fianco e mi dice &034;ottima scelta, è la migliore&034;. L&039;altra era alla […]

Ore 7.40 del mattino, Castellanza, sono fermo ad un ...


Mi si è seduto di fianco.Mi sono detto, oggi è lui! Bandana in testa a stelle e strisce giubbotto di jeans ricoperto di pins e stivali a punta.Di solito non scelgo, fotografo ed osservo chi ho di fronte, ma lui era troppo.Prima l&039;ho sbirciato dal lato.Smanettava sul cellulare, componendo la […]

Mi si è seduto di fianco.Mi sono detto, oggi è ...



Da cinque giorni credo questo cartello vicino all&039;ufficio.Ma io mi chiedo… Come fai a perdere un gatto cinque giorni di fila sempre al pomeriggio?Scherzi a parte, ho due ipotesi:1 Il cartello è stato scritto così per errore, l&039;autore si è dimenticato di inserire una data.2 Lo ha fatto apposta perché […]

Da cinque giorni credo questo cartello vicino all&039;ufficio.Ma io mi ...


La scelta di posto in metropolitana è un rituale sociale.Io salgo al capolinea quindi sono un fortunato e di solito sono in stazione prima che arrivi la metro.Una volta scelglievo quasi sempre lo stesso punto per salire e se potevo anche lo stesso posto.Ed anche gli altri fanno così. Siamo […]

La scelta di posto in metropolitana è un rituale sociale.Io ...


Mattina presto, addirittura prima del solito.La metro è vuota.Sono seduti uno di fianco all&039;altra.Ogni tanto si danno la mano.Parlano poco tutti e due, lui parla meno. E ascolta di più.Lei è spesso entusiasta anche se da un po&039; lo sembra meno.Forse non è contenta del posto in cui vive, del […]

Mattina presto, addirittura prima del solito.La metro è vuota.Sono seduti ...