legge


via Barrili angolo via Montegani. Ore 7.10 circa.Stai andando al lavoro.Per essere precisi stai andando verso la metropolitana che ti porterà verso il treno che ti porterà al lavoro.A distanza lo vedi, non bene, stai leggendo il tuo kindle (mentre cammini) e non hai gli occhiali.Pensi prima ad un sacco […]

via Barrili angolo via Montegani. Ore 7.10 circa.Stai andando al ...


Io potrei tranquillamente essere definito un grammarnazi.Amo i congiuntivi, i verbi declinati con cognizione di causa, le congiunzioni e le virgole e sì, anche i punti e virgola… Ed i perché scritti con l&039;accento corretto.Ma quando arrivo a Modena in piazzagrande dimentico tutto e volo a leggere gli annunci.B.familiare per […]

Io potrei tranquillamente essere definito un grammarnazi.Amo i congiuntivi, i ...




Legge della domanda e dell&039;offerta.Sapete perché ci sono un sacco di prostitute per strada? Perché ci sono un sacco di uomini che ci vanno.Se nessuno ci andassero non ci sarebbero.Ci sono cose in edicola che voi umani non potete neanche immaginare.Quelli che mi chiedo io è: &034;chi le compra?&034; E […]

Legge della domanda e dell&039;offerta.Sapete perché ci sono un sacco ...


Stazione Garibaldi7.42 del mattino, il mio treno, quello che prendo di solito, è in ritardo di 20 minuti per un guasto tecnico.Ne ho un altro che parte alle 8.06, binario 7.Da lontano vedo una macchia bianca su una panchina, sto leggendo dal mio Kindle (sì leggo mente cammino, l&039;utilizzo i […]

Stazione Garibaldi7.42 del mattino, il mio treno, quello che prendo ...


Sono in due per circa mezz&039;ora, la conversazione è leggera, percepisco solo qualche parola, ogni tanto suona un cellulare facendomi tornare agli anni 80 con la sigla di un cartone animato.Poi diventano tre. il tono cambia, da conversazioni sussurrate percepisco che si parla sempre di più di uomini.In modo diretto, […]

Sono in due per circa mezz&039;ora, la conversazione è leggera, ...



Spalle al mondo per non avere il sole in faccia [alzo le braccia (cit.)], un libro, un treno (una metro per essere precisi) che passa e che viene da lei ignorato.Dentro di me ho immaginato che il libro fosse così coinvolgente da non volersi alzare e da decidere di prendere […]

Spalle al mondo per non avere il sole in faccia ...


Mi si è seduto di fianco.Mi sono detto, oggi è lui! Bandana in testa a stelle e strisce giubbotto di jeans ricoperto di pins e stivali a punta.Di solito non scelgo, fotografo ed osservo chi ho di fronte, ma lui era troppo.Prima l&039;ho sbirciato dal lato.Smanettava sul cellulare, componendo la […]

Mi si è seduto di fianco.Mi sono detto, oggi è ...


Scarpe Antinfortunistiche, zainetto, pantaloncini corti.Seduto In mezzo a persone perse nei loro giornali, cellulari o semplicemente pensieri.Anche lui ha un cellulare in mano ma legge, legge e prega.Silenziosamente, con parole appena accennate, socchiudendo le labbra.E la mia mente malata, o meglio la mente che questo mondo moderno cerca di fare […]

Scarpe Antinfortunistiche, zainetto, pantaloncini corti.Seduto In mezzo a persone perse ...



Sì sono seduti, tutti e quattro sin dal capolinea inteso come stazione di partenza. Non si sono neanche guardati attorno.Io sarò esagerato, prima di mettermi a leggere ho preso l&039;abitudine di guardare gli altri passeggeri per qualche minuto, per vedere se c&039;è qualcosa che mi attrae, per capire se anche […]

Sì sono seduti, tutti e quattro sin dal capolinea inteso ...


Ciao a tutti.Quest&039;anno a BEAT, la scuola d&039;arte che frequento da qualche anno abbiamo deciso di fare uno spettacolo su Adriano Olivetti.Siamo partiti dal testo teatrale di Laura Cumino e Gabriele Vacis e come sempre siamo finiti non so dove &x1f600;. Posso però dirvi che, anche se non si dove […]

Ciao a tutti.Quest&039;anno a BEAT, la scuola d&039;arte che frequento ...


Quando antico e moderno si sovrappongono.Uomo che legge appoggiando un Kindle su un libro fisico.Chiaramente mi chiedo se non stia leggendo lo stesso libro che ha in cartaceo, nel qual caso vincerebbe il premio per voluta ridondanza ossessivo compulsiva.metropolitana Milano vitadapendolare metro treno train storieinmetro storiedituttiigiorni

Quando antico e moderno si sovrappongono.Uomo che legge appoggiando un ...



Lo dico subito, la foto è di qualche giorno fa ma oggi stavo praticamente dormendo quindi ne ho recuperato una inutilizzata.4 donne.4 stili4 cellulari in mano (da che pulpito, io non lo mollo quasi mai e se lo faccio è per mettermi a leggere da un Kindle)4 scarpe bianche4 scarpe […]

Lo dico subito, la foto è di qualche giorno fa ...


AltaBellaBionda… Occhi celesti (non, non è bionda ma l&039;associazione mentale era troppo forte)Dicevamo… Bella. E sa di esserlo.Si siede, è abituata agli sguardi. Viene radiografata , le controllano le gambe, le scarpe pulitissime, il vestitino rosa e leggero, con la gonna corta e trasparente, il viso dai lineamenti dolci, i […]

AltaBellaBionda… Occhi celesti (non, non è bionda ma l&039;associazione mentale ...


Non ce la faccio; è più forte di me.Quando qualcuno si mette a leggere un libro vicino a me DEVO vederne il titolo.Prima però cerco di indovinarlo in base alla persona.Arriva lei, molto giovane, carina, in direzione scuola.Non fa in tempo a sedersi che infila la testa nel libro, chiudendo […]

Non ce la faccio; è più forte di me.Quando qualcuno ...