L'alcol scorre potente in lui.Ad un primo sguardo il pensiero che mi passa nella testa è "questo qui è duro da radere!". Sono le 18 di un sabato pomeriggio in metropolitana, una lattina di birra davanti ad alta gradazione alcolica e quasi certamente non è l'unica cosa che ha bevuto.Nei cinque minuti di attesa del mio #treno non si è mosso di un millimetro.La cosa sarebbe finita qui, con un'occhiata superficiale se anni fa non avessi cominciato a fare vari corsi di teatro a @beatscuoladarte.Da un po' infatti, qualsiasi scena io veda, mi viene da chiedermi cosa ci sia dietro, che cosa ha portato quest'uomo qui, in questo momento ed in questa situazione.Ed immagino storie.Le prime ipotesi sono semplici: – Una vita di merda.- L'alcolismo (che non sempre è collegato ad una vita di merda).- Un autolesionismo distruttivo.- Un'infelicità guaribile solo con l'oblio.- un abbandono che non è riuscito a metabolizzare.- un lutto di quelli che ti spezzano in due.Ma non tutto è sempre negativo esistono miliardi di ipotesi tra cui anche: – Un sabato sera con gli amici con cui si è devastato durato un po' troppo, il tutto ricordando i vecchi tempi.- Una botta di sonno e qualcuno che per fare l'asino gli ha appoggiato una lattina vuota tra le gambe.- Una performance teatrale per vedere fino a che punto arriva l'indifferenza della gente.- una gara di bevute persa.- un sonnellino modello giapponese di 10 minuti e via come nuovo!E sono solo le prime idee che mi sono passate in testa.C'è tanto in tutto quello che vediamo e non è detto che il primo pensiero sia quello giusto… #levitedeglialtri#stories#storieinmetro #linearossa#storieinfinite #infinitepossibilities #milan #Milano #metro #milanofashionweek #beer #birra #teatro #feelthebeat #beat


L'alcol scorre potente in lui.Ad un primo sguardo il pensiero che mi passa nella testa è "questo qui è duro da radere!". Sono le 18 di un sabato pomeriggio in metropolitana, una lattina di birra davanti ad alta gradazione alcolica e quasi certamente non è l'unica cosa che ha bevuto.Nei cinque minuti di attesa del mio #treno non si è mosso di un millimetro.La cosa sarebbe finita qui, con un'occhiata superficiale se anni fa non avessi cominciato a fare vari corsi di teatro a @beatscuoladarte.Da un po' infatti, qualsiasi scena io veda, mi viene da chiedermi cosa ci sia dietro, che cosa ha portato quest'uomo qui, in questo momento ed in questa situazione.Ed immagino storie.Le prime ipotesi sono semplici: - Una vita di merda.- L'alcolismo (che non sempre è collegato ad una vita di merda).- Un autolesionismo distruttivo.- Un'infelicità guaribile solo con l'oblio.- un abbandono che non è riuscito a metabolizzare.- un lutto di quelli che ti spezzano in due.Ma non tutto è sempre negativo esistono miliardi di ipotesi tra cui anche: - Un sabato sera con gli amici con cui si è devastato durato un po' troppo, il tutto ricordando i vecchi tempi.- Una botta di sonno e qualcuno che per fare l'asino gli ha appoggiato una lattina vuota tra le gambe.- Una performance teatrale per vedere fino a che punto arriva l'indifferenza della gente.- una gara di bevute persa.- un sonnellino modello giapponese di 10 minuti e via come nuovo!E sono solo le prime idee che mi sono passate in testa.C'è tanto in tutto quello che vediamo e non è detto che il primo pensiero sia quello giusto... #levitedeglialtri#stories#storieinmetro #linearossa#storieinfinite #infinitepossibilities #milan #Milano #metro #milanofashionweek #beer #birra #teatro #feelthebeat #beat

L'alcol scorre potente in lui.Ad un primo sguardo il pensiero che mi passa nella testa è "questo qui è duro da radere!". Sono le 18 di un sabato pomeriggio in metropolitana, una lattina di birra davanti ad alta gradazione alcolica e quasi certamente non è l'unica cosa che ha bevuto.Nei cinque minuti di attesa del mio #treno non si è mosso di un millimetro.La cosa sarebbe finita qui, con un'occhiata superficiale se anni fa non avessi cominciato a fare vari corsi di teatro a @beatscuoladarte.Da un po' infatti, qualsiasi scena io veda, mi viene da chiedermi cosa ci sia dietro, che cosa ha portato quest'uomo qui, in questo momento ed in questa situazione.Ed immagino storie.Le prime ipotesi sono semplici: – Una vita di merda.- L'alcolismo (che non sempre è collegato ad una vita di merda).- Un autolesionismo distruttivo.- Un'infelicità guaribile solo con l'oblio.- un abbandono che non è riuscito a metabolizzare.- un lutto di quelli che ti spezzano in due.Ma non tutto è sempre negativo esistono miliardi di ipotesi tra cui anche: – Un sabato sera con gli amici con cui si è devastato durato un po' troppo, il tutto ricordando i vecchi tempi.- Una botta di sonno e qualcuno che per fare l'asino gli ha appoggiato una lattina vuota tra le gambe.- Una performance teatrale per vedere fino a che punto arriva l'indifferenza della gente.- una gara di bevute persa.- un sonnellino modello giapponese di 10 minuti e via come nuovo!E sono solo le prime idee che mi sono passate in testa.C'è tanto in tutto quello che vediamo e non è detto che il primo pensiero sia quello giusto… #levitedeglialtri#stories#storieinmetro #linearossa#storieinfinite #infinitepossibilities #milan #Milano #metro #milanofashionweek #beer #birra #teatro #feelthebeat #beat
Posted by Intagrate Lite